Ricette primi: la pasta peperoni e acciughe

Man mano che l’autunno avanza si sente il bisogno di portare a tavola qualcosa di sostanzioso: provate questa pasta ai peperoni e acciughe, è ottima come inizio di un pasto a base di pesce, ma va bene anche come piatto unico data la ricchezza degli ingredienti con la quale è preparata. Da leccarsi i baffi.

Cosa vi occorre: 250 g di pasta, 50 g di acciughe sotto sale, 2 peperoni (uno giallo e uno rosso), 1 cipollotto, 80 g di olive nere, 20 g di capperi, 1 rametto di rosmarino, 1 mazzetto di basilico, 200 g di pomodori, 100 g di pane tostato, olio, sale e pepe q.b.

Come si prepara: arrostite i peperoni, privateli della pelle e tagliateli a fiammifero. Nel frattempo in una padella scaldate un po’ d’olio con il cipollotto tritato, metà del basilico mondato, lavato e asciugato, le olive, i capperi, i pomodori, le acciughe e infine i peperoni. Salare e pepare a piacere durante la cottura. Intanto tritate il pane tostato con il rosmarino e il basilico rimasto, quindi fatelo insaporire in padella. Scolate la pasta, conditela nei piatti con le verdure e completate con il pane e le erbe.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: