La ricetta dei paccheri con melanzane e ricotta

La ricetta dei paccheri con melanzane e ricotta

Ci sono delle ricette che nascono così, in maniera estemporanea, magari dopo una rapida occhiata al frigorifero per vedere che cosa c'è da smaltire. E' il caso dei paccheri con melanzane e ricotta, primo piatto semplice sia nel sapore che nell'esecuzione nato dalla voglia di utilizzare un formato di pasta che non sono solita acquistare nè tantomeno preparare. Per il condimento volevo inizialmente optare per una semplice salsa di pomodoro e basilico, ma in corso d'opera mi sono detta che per un tipo di pasta così speciale sarebbe stato troppo riduttivo ricorrere solo a quella. Ho così deciso di rendere il condimento cremoso con l'aggiunta della ricotta fresca e di arricchirlo ulteriormente con delle melanzane fritte. Ecco la ricetta dei paccheri con melanzane e ricotta.

Ingredienti: 400 gr di paccheri, 2 melanzane, 200 gr di ricotta, 200 ml di passata di pomodoro, 1/2 cipolla, 2-3 cucchiai di parmigiano grattugiato, olio evo, sale e pepe, basilico qb.

Procedimento: tagliare le melanzane a tocchetti e friggerle in poco olio evo. A fine cottura salarle e tenerle da parte. Affettare sottilmente mezza cipolla e farla soffriggere in una padella con dell'olio evo. Unire la passata di pomodoro e farla insaporire per una decina di minuti. Unire a fine cottura del basilico fresco e regolare di sale. Mettere i paccheri a cuocere in abbondante acqua bollente salata. Versare la ricotta in una ciotola e lavorarla con un paio di cucchiai di acqua di cottura della pasta. Scolare i paccheri al dente, versarli nella padella con la salsa di pomodoro, unire le melanzane fritte e la ricotta. Fare saltare per un paio di minuti, completare con del basilico ed una manciata di parmigiano grattugiato.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail