Ricette di Masterchef Italia 2 della finale: tutti i piatti presentati dai concorrenti

Ricette della finale di Masterchef Italia 2 agnello del buon ricordo

Nell'ultimo episodio di Masterchef Italia 2 abbiamo visto tantissimi piatti proposti dai tre finalisti, Maurizio, Tiziana e Andrea. Dopo la semifinale sono rimasti solamente Maurizio e Tiziana e tra i due a vincere è stato .

Comunque sia andata, ci rimangono i tanti piatti proposti dai concorrenti in questo ultimo appuntamento. Andiamo a scoprire tutte le ricette di Masterchef!

Ricette della finale di Masterchef Italia 2

Ricette della finale di Masterchef Italia 2 agnello tabule
Ricette della finale di Masterchef Italia 2 fiori di zucca
Ricette della finale di Masterchef Italia 2 foie gras in doppia crosta
Ricette della finale di Masterchef Italia 2 foie gras con mele

Foie gras in doppia crosta di Maurizio

Ingredienti:


  • zucca, 40 gr.

  • foie gras, 200 gr.

  • mirtilli, 1 confezione

  • mandorle, 20 gr.

  • pistacchi, 30 gr.

  • miele d'acacia, 20 gr.

  • mela granny smith, 1

  • aceto balsamico, q.b.

  • asparagi, 2

  • ribes, 10

  • fondo bruno

Procedimento: tostate i pistacchi e le mandorle in polvere. Cuocete una sfoglia di zucca in pentola con olio, sale e pepe. Cuocete i mirtilli con miele di acacia. Cuocete il foie gras in pentola. Toglieteli dalla pentola e cuocete lì dentro i mirtilli cotti e il fondo bruno. Passate il foie gras cotto nella polvere di pistacchi e mandorle. Sbollentate le mele, il miele d'acacia e frullate con un goccio di aceto balsamico, per ottenere una salsina. Spadellate degli asparagi tagliati finemente, aggiungete olio, sale e pepe e i tondini di mela.

Foie gras, mele caramellate e salsa di ribes di Andrea

Ingredienti:


  • foie gras, 4 fette

  • mele, 2

  • ribes, 100 gr.

  • vino passito, 1 bicchiere

  • olio evo

  • noce moscata

  • alloro

  • sale

  • pepe

Procedimento: tagliate le mele a fette spesse e cuocetele nel vino passito, con un pizzico di noce moscata. Cuocete finché il vino non è ristretto e le mele non sono caramellate. Cuocete in un pentolino il ribes con un po' d'acqua, frullatelo e passatelo al setaccio per avere una salsa liscia. In una padella antiaderente cuocete le fette di foie gras per pochi secondi e aggiustate di sale. Servite il foie gras accompagnato con le mele, il fondo di cottura e un cucchiaio di salsa al ribes.

Scaloppa di foie gras con boule di zucca e mela verde al passito di Tiziana

Ingredienti:


  • foie gras, 200 gr.

  • boule di zucca, 200 gr.

  • boule di mela verde, 200 gr.

  • burro, 20 gr.

  • passito, 100 gr.

  • miele, 30 gr.

  • timo, 1 rametto

  • maldon affumicato, q.b.

Procedimento: tagliate la zucca e la mela verde a piccole boule, cuocetele in padella con burro, vino passito, miele e timo. Tagliate il foie gras a scaloppe, battetele. Cuocete la scaloppa in padella rovente e unite a fine cottura le boule con la salsina. Servite caldo con sale maldon affumicato.

Agnello e tabulè di Tiziana

Ingredienti:


  • cous cous, 250 gr.

  • peperone giallo, 1

  • peperone rosso, 1

  • carré di agnello, 600 gr.

  • aglio, 1 spicchio

  • menta

  • yogurt greco, 1 vasetto

  • 2 cucchiai senape

  • sale q.b.

  • pepe q.b.

  • olio evo

  • rosmarino fresco

  • timo fresco

  • basilico

  • prezzemolo

  • erba cipollina

Procedimento: strofinate il carrè di agnello con aglio e cospargetelo con olio e senape. Salate e pepate. Cuocetelo in padella. Finite la cottura in forno a 200 gradi con rosmarino e timo. Fate riposare la carne e tagliatela. Versate il cous cous in acqua bollente salata, con un cucchiaio di olio evo. Lasciate raffreddare e sgranate con una forchetta. Condite con olio evo, sale, pepe, erbe aromatiche e cubetti di peperone giallo e rosso saltati in padella. Condire lo yogurt con timo, sale e olio e.v.o e comporre il piatto.

Agnello del buon ricordo di Andrea

Ingredienti:


  • agnello, 2 lombi

  • peperoni, 2

  • cipolla bianca, 1

  • senape

  • aglio, 1 fesa

  • alloro

  • rosmarino

  • aceto balsamico

  • sale

  • pepe

Procedimento: salate e pepate i lombi di agnello, cuoceteli a fiamma viva con l'olio e una fesa d'aglio per 5 minuti. Devono rimanere al sangue. Pulite i peperoni e ricavate dei filetti togliendo la pelle. Saltate i peperoni con olio, sale, pepe e cipolla bianca a julienne, sfumate con aceto balsamico. Dove avete cotto l'agnello, aggiungete l'acqua, un po' di aceto, un cucchiaio di senape. Riscaldate per ottenere una salsa. Tagliate i lombi per ottenere dei medaglioni, accompagnateli con la salsa alla senape e i peperoni caramellati al balsamico.

Minestrone di verdure miste con rapanelli di Andrea

Ingredienti:


  • rapanelli, 12

  • fagioli verdi lessati, 2 etti

  • zucchine patisson, 4

  • carote, 2

  • cipolle gialla, 2

  • peperoncino, 1

  • alloro

  • prezzemolo

  • aglio, 1 fesa

  • olio evo

  • sale

  • pepe

Procedimento: ricavate una dadolata con carote, zucchine, cipolla, cuocetela in acqua salata per 10 minuti. A fine cottura aggiungete metà dei fagioli lessati, con peperoncino e una fesa d'aglio, lasciate riposare il minestrone a fiamma spenta. Tagliate i rapanelli a fettine sottili, conditeli con olio evo, sale e pepe. Tagliate la cipolla a julienne e arrostitela in padella con un po' di olio evo, salate e pepate. Frullate i fagioli restanti per ottenere una crema da condire con sale, olio evo e pepe. Servite il minestrone aggiungendo le fettine di rapanello, le cipolle arrosto e delle gocce di crema di fagioli.

di Tiziana

Ingredienti:


  • piselli di spello secchi, 250 gr.

  • patate viola, 300 gr.

  • fiori di zucca, 8

  • ricotta, 200 gr.

  • alghe, q.b.

  • erbe aromatiche miste, q.b.

  • olio extra vergine di oliva

  • sale

  • pepe

Procedimento: lessate i piselli di Spello, dopo averli lasciati a bagno una notte. Frullateli con olio evo e sale. Lessate le patate viola in acqua salata e con lo schiacciapatate fate delle briciole. Riempite i fiori di zucca con un impasto di ricotta, erbe aromatiche e alghe. Dorate i fiori in padella con un cucchiaio di olio evo. Componente il piatto con i tre elementi e decorate con alghe e olio evo, sale e pepe.

Torrone sbagliato di Andrea

Ingredienti:


  • savoiardi, 16

  • mascarpone, 250 gr.

  • latte condensato, 250gr.

  • torrone, 200 gr.

  • cioccolato fondente, 200 gr.

Procedimento: tritate i savoiardi e aggiungete il latte condensato. Impastate per ottenere una pasta compatta. Ricavate dalla pasta quattro cialde, da scaldare in forno per 10 minuti a 200 gradi. Sciogliete a bagnomaria il cioccolato con 100 grammi di latte condensato, per ottenere una crema ganache. Mescolate il mascarpone con il latte condensato, il torrone tritato e lasciate riposare in frigo. Servite il torrone sulla cialda con salsa di cioccolato fondente.

Tiramisù a modo mio di Tiziana

Ingredienti:


  • uova, 5

  • zucchero, 125 gr

  • mascarpone, 500 gr.

  • savoiardi, 200 gr.

  • caffè espresso , 300 gr.

  • latte condensato, 50 gr.

  • torrone duro alle mandorle, 100 gr.

  • polvere di cacao amara, 50 gr.

Procedimento: bagnate i savoiardi nel caffè diluito, posizionate sul piatto a forma di rombo, cospargete di latte condensato e di torrone tritato. Montate a bagnomaria i tuorli d'uovo con lo zucchero e freddate nel ghiaccio. Unite il mascarpone e ricoprite con una sac à poche. Fate un altro strato e decorate con cacao amaro.

Ricette della finale di Masterchef Italia 2 minestrone di verdure miste
Ricette della finale di Masterchef Italia 2 scaloppe di foie gras
Ricette della finale di Masterchef Italia 2 tiramisu
Ricette della finale di Masterchef Italia 2 torrone sbagliato

Via | Masterchef

  • shares
  • Mail