Ecco come fare i bocconcini di pollo al latte di cocco

l latte di cocco presente in molti paesi orientali è utilizzato tutti i giorni come bevanda, o per preparare ottimi piatti di cucina a base di pollo o pesce, unito col curry. Ovviamente è ottimo per preparare dolci. In Sud America e nei Paesi orientali è utilizzato al posto del latte classico, perché privo di lattosio. Ricco di fosforo, potassio e vitamine, contiene pochi grassi, ma è una fonte consistente di carboidrati, pertanto sconsigliato a chi sta seguendo una dieta ipocalorica. Per la ricetta esotica dei bocconcini di pollo al latte di cocco e spezie ci occorrono: 500 gr di petto di pollo, 2 cucchiai d'olio, curry, 1 scalogno, farina, qualche pomodorino, 1 bicchiere di brodo di pollo o vegetale, 1 cucchiaio di succo di limone, 1 pizzico di curcuma, zenzero, 1 dl di latte di cocco.

Lavate e tagliate finemente lo scalogno, che farete cuocere a fuoco basso in una padella antiaderente con un filo d'olio evo. Aggiungete la curcuma ed il curry e mescolate. Dopo un minuto circa mettete il pollo precedentemente tagliato a pezzetti o listarelle ed infarinato, e saltatelo a fiamma più alta.

Lavate e tagliate a i pomodorini che andrete ad aggiungere al pollo. A metà della cottura, aggiungete una bella grattata di zenzero possibilmente fresco. Unite quindi il brodo, abbassate la fiamma e cuocete con il coperchio per 15 minuti circa rimestando un paio di volte.

Trascorso tale tempo alzate la fiamma e fate evaporare quasi del tutto il brodo se ve ne è ancora. Infine versate il latte di cocco il succo di limone e mescolate e spegnete il fuoco dopo altri 30 secondi. Impiattate e gustatevi il vostro piatto esotico.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail