Piatti unici: il salmone alla norvegese

La cucina dei Paesi scandinavi qui da noi non è molto nota e non sarebbe neppure troppo apprezzata, date le sue calorie, ma quando ho visitato la Norvegia ricordo che mangiavo sempre questo piatto, leggero se messo a confronto con le altre proposte di menu e piatto unico divertente per una serata in compagnia magari sul divano davanti a un dvd a noleggio. Lo chiameremo il salmone alla norvegese.

Cosa vi occorre: salmone affumicato a fette, 1 uovo a persona, latte, burro q.b., parmigiano grattugiato, pan carré tostato, insalatina mista.

Come si prepara: abbrustolite le fette di pane e imburratelo. In una padella abbastanza ampia, sciogliete una noce di burro e strapazzate le uova sbattute con il latte e il parmigiano. Coprite un ampio piatto di portata con un letto d’insalatina mista, adagiate il salmone fino a formare la corolla di un fiore. Ponete al centro le uova strapazzate e servite con il pane tostato a parte. Beveteci sopra un buon sidro.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail