Le curiosità sulla senape

SENAPELa senape più diffusa è quella di Digione, molto cremosa, e che pò essere dolce o forte ma ne esitono di moti altri tipi, tra cui quella all'antica e rusticatipica di Meaux, una cittadina della Francia.

Il mio consiglio ine merito è: non utilizzate la senape solo per condire carni ed hamburger, perchè è così antica e prelibata che si merita un miglior trattamento sulle vostre tavole. In Inghilterra, ad esempio, usano i grani interi di senape, tali e quali, per condire salse ed insalate; mentre in Francia è un ingrediente della vinaigrette.

Spesso la senape viene aromatizzata: i può usare l'aglio, il peperoncino, varie erbe aromatiche e, nei casi più strani, anche il cioccolato e i petali di rosa, per quella dolce. Una volta aperta la confezione, bisogna conservarla in frigo, per evitare che perda il suo aroma caratteristico, e bisogna consumarla entro 6 mesi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail