I 5 antipasti semplici e veloci per stupire gli ospiti

Le cene tra amici sono un'occasione per ritrovarsi uniti dalla convivialità di un pasto consumato assieme alle persone alle quali teniamo; e cosa c'è di meglio che stupirli con dei piatti saporiti che delizino il loro palato rendendo l'atmosfera ancora più piacevole.

Oggi vi propongo cinque idee facilissime da realizzare per preparare cinque antipasti semplici e veloci da servire ai vostri ospiti nelle occasioni di festa, cosicché possiate sempre stupirli con qualcosa di diverso.

Mini hot dog di sfoglia

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia già pronta, 20 mini wurstel, senape, maionese, ketchup.

Preparazione: tagliate la sfoglia in tanti rettangolini di ugual misura, spennellateli con un strato sottile di salsa alternando i vari gusti di modo che ogni mini hot dog abbia un sapore diverso. Ponete un mini wurstel al centro di ogni rettangolo e arrotolateci sopra la sfoglia, chiudetene i bordi bagnandoli con un pò d'acqua di modo che in cottura siano ben sigillati, poi foderate la leccarda del forno con un foglio di carta da forno e cuocete i mini hot dog a 200 gradi per almeno 10 minuti: la sfoglia deve risultare gonfia e dorata. Potete servirli anche freddi, ma appena sfornati danno sicuramente il meglio.

Quadrotti di tonno ai pistacchi

Ingredienti: 250 g di tranci di tonno al naturale, granella di pistacchi, sale, stecchini da finger food.

Preparazione: scolate i tranci di tonno dal liquido di conservazione e ricavate da essi tanti cubi che abbiano più o meno la stessa dimensione, poi salateli leggermente; passate i cubi di tonno nella granella di pistacchi di modo che siano completamente ricoperti, infilzateli ognuno con uno stecchino e serviteli.

Spirali di pane bianco con lattuga e salmone affumicato

Ingredienti: 250 g di salmone affumicato, qualche foglia di lattuga, maionese, 2 fette di pane bianco per tramezzini.

Preparazione: spalmate un sottile strato di maionese sulle fette di pane, lavate le foglie di lattuga e tagliatele di modo che, disponendole sul pane, non escano dai bordi. Sopra alla lattuga mettete il salmone affumicato a fettine e arrotolate il pane partendo dal lato corto di modo da formare una spirale; tagliate il rotolo a fette non troppo sottili e servite le spirali di pane bianco con lattuga e salmone affumicato.

Bruschetta con dadolata di pomodori pachino

Ingredienti: 400 g di pomodori pachino, fette di pane pugliese, olio evo, sale, origano secco macinate, foglie di basilico fresco.

Preparazione: tagliate i pomodorini a pezzetti piccolini, metteteli in una ciotola e conditeli con olio evo, sale, origano e foglie di basilico fresco, poi lasciateli insaporire coperti con un panno da cucina; nel frattempo bruschettate le fette di pane su una bistecchiera rovente da entrambi i lati. Quando avrete finito con il pane, riprendete i pomodori, scolateli dal liquido in eccesso e mettetene uno strato abbondante su ogni fetta di pane; servite le bruschette ben calde.

Triangolini di sfoglia ripieni di feta con semi di sesamo

Ingredienti: 1 rotolo di pasta sfoglia, 150 g di feta greca, semi di sesamo.

Preparazione: ricavate dalla sfoglia dei rombi tutti delle stesse dimensioni, tagliate la feta a dadini e asciugatela quanto più possibile. Ponete un dadino di feta al centro di ogni rombo e richiudetelo formando un triangolo e sigillandone i bordi bagnandoli con un pò d'acqua. Mettete i triangolini su una teglia rivestita con carta da forno, cospargetene la superficie con dei semi di sesamo e cuocete i triangolini in forno a 200 gradi per circa 10 minuti: la sfoglia dovrà risultare gonfia e dorata.

Foto | Flickr 1 - 2 - 3 - 4 - 5

  • shares
  • Mail