L'arrosto di vitello in crosta con la ricetta veloce

Arrosto di Vitello
Se volete preparare una cena tra amici un po' sofisticata o un pranzo della domenica in famiglia sostanzioso e gratificante, l’arrosto di vitello in crosta con la ricetta veloce è quanto di meglio si possa immaginare.

L’arrosto è un piatto con cui non si sbaglia davvero mai, un classico che piace sempre, se poi lo si presenta in crosta l’effetto e la presenza scenica sono al massimo.

Gli ingredienti necessari per 4 persone sono i seguenti: 1 rotolo di pasta sfoglia, 1 kg di vitello (meglio noce o fesa), 200 g di prosciutto crudo o speck, rosmarino, 1 spicchio di aglio, 1 tuorlo d’uovo, 1/2 bicchiere di vino bianco, olio Evo q.b, sale e pepe q.b.

Per la preparazione: fate legare dal vostro macellaio di fiducia il pezzo di vitello quindi mettetelo in un tegame con poco olio e uno spicchio di aglio e fatelo rosolare da ambo le parti. Irrorate con il vino bianco, alzate la fiamma e fate sfumare.

Procedete abbassando la fiamma e facendo cuocere, con il coperchio, per circa 10 minuti. Spegnete e fate raffreddare un po'.

Nel frattempo srotolare la pasta sfoglia, eliminate lo spago dall’arrosto e foderate quest'ultimo di prosciutto o speck (secondo i vostri gusti personali), quindi adagiatelo sulla sfoglia, chiudendo la pasta e sigillando bene con le dita.

Infine spennellate con il tuorlo d’uovo le parti in chiusura e tutta la superficie, così da fargli acquistare in cottura un colore dorato.

Prendete ora una teglia, foderatela di carta forno e ungetela di olio di oliva, adagiatevi il vostro arrosto e fate andare in forno preriscaldato a 180 ° per 20/30 minuti, verificando che la crosta diventi dorata. Servite caldo, ottimo con contorno di patate al forno.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail