Come ottenere dei tagli di pollo perfetti

pollo interoAvete in mano delle parti intere di pollo e non sapete come ricavarne pezzi più piccoli? Oggi vi suggeriamo dei consigli facili ed utili per tagliare alette, cosce, sovracosce ed affettare i petti. Guardiamo insieme come si fa.

Partiamo dalle ali: se avete bisogno di dividerle a metà, per prepararle fritte, ad esempio, dovete fare attenzione a posizionare bene la lama del coltello. Va posta esattamente sulla giuntura e va esercitata una forte pressione. Per dividere le cosce, invece, serve un coltello un po' più grande e robusto e dovrete aiutarvi con un pestacarne per tagliare l'osso in maniera netta.

Passiamo ora al petto; se volete staccarlo, spezzate con il dorso del coltello la carcassa, in modo da aprire le costole e poi separatelo dal resto. Se, invece, avete un petto troppo spesso e volete ricavarne delle fette più sottili, posizionate la lama orizzontalmente all'altezza desiderata e fatela scorrere verso di voi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail