Vi presento il taleggio!

taleggioIl taleggio è un formaggio a pasta molle originario della Val Taleggio, da cui prende il nome; valle situata nel bergamasco. Esiste però anche una versione stagionata dello stesso formaggio, che viene fatto "invecchiare" in delle grotte naturali della Valsassina.

Il taleggio si vende in forme rotonde o rettangolari, di varie misure, oppure può essere venduto in pezzi, a peso, naturalmente e va conservato in frigo, nella parte più bassa, ricoperto da un foglio d'alluminio. E' un'ottima fonte di vitamina A e B2 ed è un alimento proteico, non molto grasso e facilmente digeribile. L'unica sua pecca è l'odore, un po' troppo forte.

Esistono due tipi di taleggio, in base alla pasta: una più morbida e più dolce, leggermente più grassa e un'altra più compatta e saporita. Sono fatti tutti e due quasi con lo stesso procedimento, ma quello più morbido, detto anche "cotto" si lavora a temperature più elevate.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: