I ristoranti per celiaci

gluten freeDa qualche anno l'Aic (Associazione italiana celiachia) ha stilato un vero e proprio "Progetto alimentazione fuori casa", con lo scopo di coinvolgere i gestori dei locali pubblici di qualsiasi tipo nella preparazione corretta di piatti senza glutine. L'associazione offre ai gestori corsi specifici sulla cucina "gluten free".

L'elenco di questi locali è in costante aggiornamento, per le continue adesioni ed è consultabile sul sito www.celiachia.it. Se non si ha la possibilità di consultare l'elenco su internet, basta notare la presenza, al di fuori di questi locali, di un bollino specifico che segnala ai celiaci che sono i benvenuti e che a loro sono riservati menù speciali.

Esistono anche altri siti rivolti ai viaggiatori intolleranti al glutine, in cui si possono rintracciare sulle mappe negozi e locali per celiaci lungo il percorso che si vuole effettuare.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
2 commenti Aggiorna
Ordina: