La ricetta originale della torta della nonna con i pinoli

La torta della nonna è uno dei dolci che ho imparato ad apprezzare negli anni. Inizialmente mi piaceva si, ma non mi faceva impazzire. Con il tempo i gusti cambiano e questo involucro di pasta frolla contenente un ripieno di golosa crema ed impreziosito con i pinoli in superficie è diventata una delle mie crostate preferite. La trovo il dolce perfetto per la domenica, non perchè sia particolarmente impegnativa da preparare, bensì perchè mi piace gustarla in compagnia della mia famiglia, che durante la settimana, per una cosa o l'altra non riesce mai a stare a tavola insieme allo stesso orario. Ecco la ricetta originale della torta della nonna con i pinoli.

La ricetta originale della torta della nonna con i pinoli

Ingredienti per la pasta frolla: 300 gr di farina 00, 120 gr di zucchero, 150 gr di burro, 1 uovo ed 1 tuorlo, sale. Ingredienti per la crema: 1/2 lt di latte, 4 tuorli, 4 cucchiai di zucchero, 2 cucchiai di farina, 80 gr di burro, 50 gr di pinoli.

Procedimento: versare in una ciotola la farina e creare una fontana. Al centro disporre il burro tagliato a dadini insieme alle uova ed allo zucchero. Unire un pizzico di sale ed impastare bene. Si dovrà ottenere un composto sodo ed omogeneo. Avvolgerlo nella pellicola trasparente e conservarlo in frigo per 30 minuti. Nel frattempo preparare la crema: versare il latte in un pentolino e portarlo quasi a bollore. Lavorare i tuorli con lo zucchero ed unire la farina. Ottenuto un composto omogeneo unire il latte a filo, rimettere sul fuoco e fare rassodare continuando a mescolare. Stendere poco più di metà di pasta frolla in una tortiera, disporre la crema ormai fredda, qualche pinolo e coprire con la restante frolla. Cospargere ancora con dei pinoli esercitando una leggera pressione e cuocere a 180 °C per circa 30 minuti.

Foto | Fermented Thoughts

  • shares
  • Mail