La ricetta dell'uovo di Pasqua fatto in casa al cioccolato al latte, fondente e bianco

Se avete una sana vena creativa in cucina e volete sfruttarla al meglio, la sfida perfetta in questo periodo è quella di realizzare un uovo di Pasqua fatto in casa, partendo completamente da zero o quasi, per poi decorarlo con fantasia e gusto personale. Un'idea che può essere perfetta per un cadeau di Pasqua a amici e parenti, oppure anche per i bambini, arricchendolo di simpatiche decorazioni a tema con la pasta di zucchero e una bellissima sorpresa.

Fare un uovo di Pasqua in casa da zero non è difficile, servono solo gli strumenti giusti e una dose abbondante di pazienza e creatività. Con i prezzi attualmente in commercio delle uova di Pasqua più famose, può essere una ragione in più per sperimentare ai fornelli. Vediamo insieme la ricetta dell'uovo di Pasqua al cioccolato al latte, fondente e bianco e che strumenti ci servono.

Lo strumento che più ci serve per creare un uovo di Pasqua in casa è lo stampo della dimensione che desideriamo e alcuni strumenti base del cake design, e ancora lo zucchero, i confettini, la pasta da zucchero e le glasse al cioccolato o reale per decorarlo.

Gli ingredienti

  • 500 gr di cioccolato da copertura (al latte, bianco o fondente al 40 per cento)
  • 50 gr di maizena
  • glassa al cioccolato
  • glassa reale
  • confettini
  • fiori e foglie di zucchero

La preparazione

Per prima cosa spezzettate il cioccolato (al latte, fondente o bianco secondo i gusti) e fatelo sciogliere a bagno maria, potete in questa fase anche aggiungere mandorle spezzettate o riso soffiato a piacere. Versate poi il cioccolato fuso sulle due metà dello stampo, su cui avrete spolverato un po' di maizena, spargete su tutta la superficie. Fate riposare per alcuni minuti e sistemate i bordi con il cioccolato in più. Stendete poi con un cucchiaio o un pennello da cucina, altri 2 strati di cioccolato fuso, ripetendo sempre il primo processo di far riposare e indurire il cioccolato.

Mettete lo stampo in frigorifero per almeno un'ora. Estraete poi l'uovo, che dovrebbe essere molto solido. Attenzione a questa fase delicata, date dei colpetti allo stampo per fare uscire l'uovo senza romperlo. Dopo aver inserito la sorpresa personalizzata all'interno, fate aderire le due metà. Passate ora alla fase decorativa, con zuccherini, glassa reale e al cioccolato, fiori di pasta da zucchero o motivi a fantasia.

Foto | Getty Images

  • shares
  • Mail