Le lasagne verdi con la ricetta da fare in casa

Le lasagne verdi sono una classica ricetta emiliana, che possiamo portare sulle nostre tavoli in occasioni speciali, ma anche per pranzi e cene da tutti i giorni. E' un piatto unico davvero ghiotto, che, a differenza della classica e tradizionale lasagna alla bolognese, propone una sfoglia verde, creata con un impasto che prevede alcune verdure.

lasagne verdi

La ricetta tradizionale delle lasagne verdi è perfetta per tutta la famiglia, anche i bambini la adoreranno. Non è molto difficile da realizzare, ma come ogni piatto ricco come questo ci vuole un po' di tempo. ma ne vale assolutamente la pena visto il gusto unico delle lasagne verdi!

Gli ingredienti per le lasagne verdi si intendono per quattro persone. Per il sugo, un ragù di carne tipicamente bolognese, avremo bisogno dei seguenti ingredienti.


  • 50 grammi di cipolla affettata

  • 50 grammi di carote tritata

  • 50 grammi di sedano tritata

  • 6 cl di olio extravergine di oliva

  • 120 grammi di polpa di manzo tritata

  • 120 grammi di polpa di maiale tritata

  • 1 dl di vino rosso secco

  • 75 grammi di concentrato di pomodoro

  • sale e pepe q.b.

  • acqua q.b.

Per realizzare le lasagne verdi avremo bisogno di:


  • 300 grammi di farina

  • 150 grammi di spinaci

  • 2 uova

  • 100 grammi di burro

  • 200 grammi di Parmigiano Reggiano grattugiato

  • 2 litri di besciamella

Andiamo a preparare le lasagne verdi: affettate la cipolla, il sedano e le carote, dopo averle sbucciate. Mettete in una pentola l'olio evo e fate soffriggere le verdure. Quando saranno bionde, aggiungete la carne e fatela rosolare finché non prende colore, sfumate con vino rosso a fuoco vivace, poi aggiungete il concentrato di pomodoro, il sale, il pepe. Fate cuocere a fuoco basso e con pentola coperta per 40 minuti.

Preparate la pasta per le lasagne verdi. Aggiungete al classico impasto per la pasta fatta in casa gli spinaci lessati e tritati finemente. Amalgamate per ottenere un impasto omogeneo, che dovrà riposare per 20 minuti. Stendete la pasta, ritagliatela in rettangoli. Sbollentate le lasagne in acqua salata per 2 minuti, scolatela e mettetela sopra un telo umido.

Preparate la besciamella, ricoprite una teglia con carta da forno, procedete con uno strato di sugo, uno di lasagne, uno strato di salsa, uno di besciamella, un po' di formaggio grattugiato e ricominciate con le lasagne, per ottenerne 4-5 strati. Alla fine coprite con besciamella, parmigiano e fiocchetti di burro.

Cuocete in forno preriscaldato a 180° per 30 minuti.

Via | Accademia Barilla

Foto | da Flickr di miikkah

  • shares
  • Mail