La ricetta dei pici toscani con il ragout di coniglio

Gli ingredienti per 4 persone per i pici toscani al ragout di conoglio sono: 400 gr di pici, 500 g di cosce di coniglio, 1 arancia non trattata, 1 carota, 2 scalogni, 4-5 bacche di ginepro, 1 bicchiere di vino bianco, 2 rametti di rosmarino, un po' di farina, 40 g di burro ed olio evo q.b.

Per prima cosa disossate il coniglio. Tritate gli scalogni e la carota finemente. Infarinate i pezzetti di coniglio e scuoteteli per eliminare la farina in eccesso. Rosolate nella padella gli scalogni con il burro per 3-4 minuti ed unite il ginepro intero. Alzate la fiamma ed unite il coniglio a dadini e, dopo 2-3 minuti, sfumate con il vino bianco.

Lasciatelo quasi completamente evaporare, abbassate la fiamma, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per 4-5 minuti. Portate ad ebollizione l' acqua, salalatela e cuocete i pici per il tempo necessario. Intanto grattugiate la scorza dell'arancia.

Unite al ragout gli aghi di rosmarino e la scorza grattugiata. Scolate i pici al dente e ripassateli in padella con il ragout saltate e se necessario unite un po' d'acqua di cottura della pasta. Servite nei piatti e aggiungete un goccio d'olio a crudo.

Foto | Alessia

  • shares
  • Mail