Ricette dolci: il misto crepes

Se siete figli, o se siete voi a voler tornare un po’ bambini con un bel pomeriggio di crepes multigusto mentre fuori piove ( o nevica), ho io la ricetta che fa per voi e che oggi vi propongo. Ma il mio insegnamento si ferma all’impasto: per il ripieno dovete pensarci voi! C’è il classico Gran Marnier, la più semplice marmellata, l’insuperabile Nutella… ma con un pizzico di fantasia ecco le crepes alla frutta fresca, alla crema pasticcera, alla ricotta con canditi e scaglie di cioccolato, all nocciola e cocco, alle mele e cannella…. Sbizzarritevi!

Cosa vi occorre: 250 g di farina, 2-3 uova, ½ l di latte, 1 cucchiaio d’olio, ½ cucchiaino di sale, burro q.b. Ma soprattutto vi serve un padellino antiaderente del diametro gusto e un mestolino di medie dimensioni.

Come si prepara: lavorate gli ingredienti senza sbatterli e poi lasciar riposare il composto per almeno un’ora. Ungete il padellino con il burro, fatelo scaldare molto bene e versatevi un mestolino di impasto con un rapido movimento circolare. Far aderire la pastella a tutti i bordi del padellino finché non sarà rappresa, quindi usate una spatola e girate la crepe. Mentre le cuocete, conservate quelle cotte una sopra l’altra separate da un foglio di carta assorbente. Farcitele a vostro piacimento, piegatele in due o in quattro e servite calde. Che bontà!

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail