Ricette facili: cozze al coriandolo

cozzeOvviamente amiamo più gli alimenti freschi che quelli surgelati o confezionati, ma dobbiamo dare adito al fatto che ormai le tecnologie legate alle produzioni agroindustriali, sono a livelli eccezionali. Ad esempio il pesce surgelato fino a dieci anni fa' non lo comprava nessuno, perché di qualità bassissima.Invece oggi la qualità è ottima e con questi prodotti si possono preparare delle ricette sorprendenti. Provate a cucinare le cozze surgelate in questo modo.

Ecco cosa ci occorre: 1 kilogrammo di cozze, 1 cipolla, 5 spicchi d'aglio, un mazzetto di erbe aromatiche, 1 cucchiaio di coriandolo, 1 cucchiaio di zucchero, vino bianco, olio d'oliva, sale e pepe.

Tritate grossolanamente la cipolla e l'aglio e rosolateli con dell'olio d'oliva in una pentola. Saltate le cozze, parzialmente surgelate, e saltate il tutto con il vino bianco. Profumate con il mazzetto di aromi e fate cuocere a fiamma bassa dopo aver aggiunto lo zucchero. Nel frattempo lavate il limone e privatelo della scorza dalla quale ricaverete delle listerelle sottili che aggiungerete alle cozze durante la cottura. Raggiunta la cottura dei molluschi, togliete dal fuoco e irrorate il tutto con un condimento di olio e coriandolo mescolati. Servite come antipasto o come condimento per un primo. Buon appetito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail