Gli asparagi in una ricetta per il contorno: come farne il puré

Gli asparagi in una ricetta per il contorno: come farne il puré

Gli asparagi sono coltivati da oltre duemila anni e per lunghissimo tempo sono stati considerati un cibo di lusso, visto che coltivarli non è molto semplice. Evitate, se potete, gli asparagi in scatola e quelli surgelati: il sapore di quelli freschi non ha eguali! Volendo preparare gli asparagi come contorno, ecco una ricetta semplice e veloce per farne il puré.

Ingredienti (per 4 persone)


    1 kg di asparagi
    300 gr di patate
    1 cipolla media
    burro di soia
    brodo vegetale
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

Preparazione

Pulite gli asparagi, separate le punte (potrete usarle per un’altra preparazione) e spezzettate i gambi. Sbucciate le patate e tagliatele a dadini.

In una casseruola antiaderente fare scaldare un filo d’olio, unite gli asparagi e le patate e lasciate insaporire, quindi coprite con del brodo vegetale e aggiungete la cipolla fatta a pezzetti. Fate cuocere il tutto fino a quando le patate e gli asparagi non siano teneri. A questo punto frullate per bene e passate al colino, in modo da eliminare ogni residuo fibroso delle asparagi. Rimettete sul fuoco e fate asciugare, mescolando con un cucchiaio di legno. Alla fine aggiungete una noce di burro di soia, regolate di sale e pepe e servite.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail