Ricette secondi: Gli Scampi della Vigilia di Natale.

gli scampi della vigiliaDurante la vigilia di Natale è consuetudine mangiare pesce, così vi propongo una ricetta molto profumata. Per 12 scampi servono: 2 scalogni; 2 cipolle piccole; 1 spicchio d'aglio; del dragoncello; 1 pezzetto di zenzero fresco; 2 cucchiai di cognac; 60 gr di burro; 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva; 1 peperoncino; sale q.b.

Aprite gli scampi a metà per la lunghezza. Pelate e tagliate finemente gli scalogni, la cipolla e lo zenzero, sminuzzate il dragoncello. In una padella antiaderente mettete l'olio e il burro, l'aglio e il trito di cipolla, scalogno ed il peperoncino. Lasciate cuocere a fuoco moderato per 5 minuti e poi aggiungete il dragoncello e lo zenzero.

Con una spatola, scanzate verso i bordi il condimento e mettete al centro gli scampi senza le interiora, appoggiandoli dalla parte della polpa. Appena scottati versate il cognac e aumentate il fuoco per farlo evaporare. Appena non ci sarà più gli scampi saranno pronti per essere serviti in tavola.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail