Il paté tradizionale e quello vegetale

patéIl paté è un piatto un po' misterioso, essendo un pasticcio di più carni e interiora provenienti da vari animali. E' fatto generalmente con carne di oca e di anatra, ma può essere anche di suino e di coniglio. Queste carni vengono frollate, macinate e mescolate assieme a grassi di origine animale, sali e aromi naturali.

Il paté classico è quindi quello animale, che viene spesso utilizzato sui crostini di pane. Il più celebre è il paté di fegato, detto paté de fois, ma il più pregiato in assoluto è quello di fegato grasso, o paté de fois gras, ottenuto purtroppo dopo l'ingozzamento forzato delle oche con dei grassi.

Ma in alternativa si possono preparare anche dei paté vegetali, più o meno con la stessa tecnica. Olive, carciofi, asparagi, c'è l'imbarazzo della scelta. L'importante è tritate l'ingrediente prescelto e aggiungerci olio, sale e aromi e in questo modo si otterrà una crema morbida e spalmabile.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: