Come preparare le frittelle di zucca salate

Come preparare le frittelle di zucca salate

Frittelle che passione, io le adoro in tutte le salse e so di non essere la sola. Tra l'altro costituiscono uno dei modi migliori per rendere allettanti le verdure agli occhi dei più piccoli, come in questo caso avviene con la zucca. Le frittelle di zucca salate risultano croccanti e dorate con una crosticina irresistibile al loro esterno.
Al loro interno invece un cuore di formaggio filante. Una tira l'altra. In questa versione vengono preparate con l'aggiunta delle patate lesse e della scamorza affumicata che ho preferito alla classica mozzarella, in quanto più saporita e più in sintonia con il sapore piuttosto neutro e delicato della zucca. Ecco come preparare le frittelle di zucca salate.

Ingredienti: 250 grammi di zucca pulita, 2 patate, 2 cucchiai di farina, 1 uovo, 2 cucchiai di parmigiano, 1/2 cucchiaino di lievito per torte salate, sale e pepe, 1 scamorza affumicata, pangrattato per l'impanatura, olio di arachidi per la frittura.

Procedimento: tagliare la zucca a pezzi e disporla in una teglia in forno. Cuocerla per una decina di minuti a 180 °C fin quando si ammorbidisce. Lessare le patate, sbucciarle e passarle con lo schiacciapatate. Schiacciare con una forchetta anche la zucca. Unirle in una ciotola insieme a tutti gli altri ingredienti, tranne la scamorza che dovrà essere tagliata a dadini. Formare con il composto ottenuto delle palline (se dovesse risultare troppo liquido unire del pangrattato) mettere al centro di ognuna un cubetto di scamorza. Passarle nel pangrattato impanandole completamente e friggerle in abbondante olio caldo. Farle dorare e scolarle su carta assorbente. Servirle calde.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail