La pasta fillo è un particolare tipo di pasta sfoglia che possiamo usare in moltissime ricette: possiamo usarla per gli involtini primavera oppure al posto della classica pasta sfoglia per le nostre preparazioni dolci e anche salate. Il suo gusto è molto neutro, non contiene grassi ed è una pasta versatile, facile da fare anche a casa. Ecco come.

Ingredienti della pasta fillo

    500 grammi di farina
    2 cucchiai di olio extravergine di oliva
    acqua tiepida
    1 pizzico di sale

Preparazione della pasta fillo

Create una fontana di farina sul piano di lavoro.

Mettete al centro l’olio, l’acqua e un pizzico di sale.

Impastate e lavorate con le mani la pasta per ottenere un impasto omogeneo, lavorando di polso e facendo forza con il palmo della mano spingendo in avanti la pasta e ripiegando indietro con le dita.

Suddividete la pasta in più parti, facendo delle palline che andranno leggermente bagnate con le mani umide.

Copritele con un panno pulito e fate riposare per 40 minuti.

Stendete la pasta con un mattarello.

Foto | da Flickr di george wesley

Riproduzione riservata © 2022 - GB

ultimo aggiornamento: 04-11-2015