Gusti strani

Su Adverblog ci si interroga su dove ci si debba fermare col cattivo gusto nelle pubblicità di alimenti.

La discussione nasce dalla campagna spagnola per le salse della Knorr, che ha pure vinto un riconoscimento internazionale.

Non so, a me non pare manco troppo disgustosa, sicuramente ormai la fantasia dei creativi non sa più dove sposarsi e si corre il rischio di sbagliare mira. Ma, a naso, direi che è molto meglio di tante altre pubblicità orrende per cibo o altre cose da masticare (come ad esempio quelle dei chewing-gum, che sono sempre più inguardabili...).

Che ne pensate ? Qual è la pubblicità di cibo (o vino) che ritenete peggiore ?

Io non sopporto quella dell'Azienda vinicola Franciacorta, dove il proprietario, il Sig. Metelli, ci accompagna nelle scure cantine ogni cinque minuti sul Gambero Rosso Channel, con tutto lo sfoggio di dentiera a 75 denti... Ecco, quella non la reggo proprio.

  • shares
  • Mail