La ricetta dei pici toscani con il ragout bianco d'anatra

I pici sono teadizionali della toscana e vengono preparati in moltissime varianti. Gli ingredienti per 4 persone per i pici toscani al ragout d'anatra sono: 400 gr di pici, 250 g di polpa d'anatra, 50 g di fegatini d'anatra, 80 g di trito di sedano, carota e cipolla, 3 cucchiai di olio d'oliva, 200 ml di brodo di vegetale, 1 spicchio d'aglio, 1 foglia d'alloro, 2 cucchiai di erbe aromatiche miste, 2-3 grani di pepe nero, ½ bicchiere di vino bianco, 50 g di pecorino di pienza, sale q.b

Rosolate nella padella il sedano carota e cipolla tagliati finemente con un filo per 3-4 minuti ed unite il pepe, l'alloro e lo spicchio d'aglio. Alzate la fiamma ed unite la polpa d'anatra ed i fegatini, dopo 2-3 minuti, sfumate con il vino bianco.

Lasciatelo quasi completamente evaporare, abbassate la fiamma, regolate di sale e pepe e proseguite la cottura per 4-5 minuti. A questo punto aggiungete il brodo vegetale e fate cuocere a fuoco basso finché non sarà completamente evaporato. Portate ad ebollizione l’ acqua, salalatela e cuocete i pici per il tempo necessario. Intanto grattugiate il pecorino.

Unite al ragout gli le erbe aromatiche. Togliete lo spicchio d'aglio e la foglia d'alloro. Scolate i pici al dente e ripassateli in padella con il ragout, saltate e se necessario unite un po’ d’acqua di cottura della pasta. Servite nei piatti e aggiungete un goccio d’olio a crudo ed il pecorino. In abbinamento suggerirei un vino bianco, possibilmente con le bollicine, per sgrassre un po'.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail