La torta pasqualina dolce con la ricetta della tradizione

La torta pasqualina dolce con la ricetta della tradizione

La torta pasqualina la conoscerete tutti è una torta salata tipica ligure, precisamente di Genova, che viene preparata comunque in tutta Italia con leggere differenze. Viene associata al periodo pasquale ed è una delle preparazioni più adatte da preparare anche per Pasquetta, specie in occasione delle classiche gite fuori porta. Non tutti sanno che della torta pasqualina esista anche una versione dolce.
In realtà si tratta di una preparazione parecchio differente tanto da essere conosciuta anche con il nome di torta dolce di Pasqua. Dolce lievitato che allieta la colazione del periodo pasquale. Alla base della sua bontà vi è una lunga lievitazione che la rende, una volta cotta, soffice e profumata. Può essere aromatizzata a piacere con spezie come la cannella o la noce moscata, io ho preferito affidarmi alla sola scorza grattugiata di limone e arancia e alla vaniglia. Ecco la torta pasqualina dolce con la ricetta della tradizione.

Ingredienti: 250 gr di farina 00, 250 gr di farina manitoba, 6 uova, 250 ml di latte, 100 gr di burro, 150 gr di zucchero, 1 cubetto di lievito di birra, 150 gr di uvetta passa, scorza grattugiata di 2 arance e 2 limoni, aroma vaniglia, 1 biccherino di maraschino, 1 pizzico di sale.

Procedimento: mettere a mollo nel liquore l'uvetta con la scorza grattugiata degli agrumi. Adesso scaldare il latte e sciogliervi il lievito. Unire 100 gr di farina ed impastare. Coprire la ciotola con un canovaccio e fare lievitare per 30 minuti. Trascorso questo tempo mescolare in una ciotola le uova con lo zucchero. Unire l'impasto precedente a pezzi, le farine, il sale, il burro morbido, la vaniglia, l'uvetta insieme alla scorza e al liquore. Impastare bene il tutto e mettere a lievitare in luogo caldo per almeno due ore. Trascorso questo tempo riprendere l'impasto e disporlo in uno stampo di 20 cm di diametro dai bordi alti e fare lievitare fin quando raggiunge i bordi dello stampo. Cuocere in forno caldo a 180 °C per 45 minuti circa.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail