Ricette facili: seppioline ripiene

seppiolineStasera ho preparato un piatto che pensavo richiedesse una lavorazione alquanto difficile, invece mi sono resa conto che non è propriamente così. La preparazione è semplice, solo un po' lunghetta, ma ne val la pena.

Per 2-3 persone ci occorrono: 6 seppie piccole; due uova; 250 grammi di pane grattugiato; 10 olive nere; qualche cucchiaio di formaggio grattugiato; prezzemolo tritato; 1 spicchio d'aglio; sale e pepe.

La prima cosa da fare è pulire e lavare le seppie: dovrete svuotarle dai visceri interni, togliere gli occhi e la parte dura centrale sotto la testa. Poi lavatele abbondantemente sotto acqua corrente fredda e separate la testa dai tentacoli, che andranno tagliuzzati grossolanamente con una forbice. Mettete a soffriggere in 2 cucchiai d'olio l'aglio sminuzzato e poi aggiungeteci i tentacoli spezzettati. Intanto che saltano in padella per qualche minuto, preparate le uova, il pan grattato, il formaggio, il prezzemolo, le olive tagliate e sale e pepe. Unite poi i tentacoli e otterrete così l'impasto con cui riempirete le teste delle seppie. Chiudete il tutto con degli stuzzicadenti. Mettete in forno con un filo d'olio e un altro po' di sale e pepe e infornate a 150° C. per una mezz'ora.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail