La torta della nonna con la ricetta per il Bimby

Siamo ancora un po’ lontani dalla festa dei nonni che ricorre il 2 ottobre, ma dal momento che la nonna è soprattutto una grande mamma, iniziamo a prepararci per tempo alla festa più dolce dell’anno, preparando questa ottima torta della cui difficoltà nella riuscita non dovete assolutamente spaventarvi: noi abbiamo un asso nella manica… ecco quindi la torta della nonna fatta con il Bimby.

Cosa vi occorre: 400 g di farina, 150 g di zucchero, 150 g di burro, 1 uovo e 2 tuorli, la scorza grattugiata di 1 limone, ½ bustina di lievito, 1 pizzico di sale, 70 g di pinoli, zucchero a velo q.b. Per la crema: 700 g di latte, la scorza grattugiata di 1 limone, 5 tuorli, 90 g di zucchero, 70 g di farina, 15 g di burro.

Come si prepara: per preparare la pasta frolla, inserite nel boccale del Bimby lo zucchero e la scorza di limone e fate andare a vel Turbo per 30 secondi, poi unite il resto degli ingredienti e fate andare per altri 20 sec a vel 5-6. Con l’impasto ottenuto formate un panetto, avvolgetelo nella pellicola e conservatelo in frigo per un’ora. Nel frattempo preparate la crema mettendo nel boccale tutti gli ingredienti appositi e fate andare a 80° per 9 minuti a vel 4, solo alla fine unite il burro. Stendete 2/3 della pasta in una sfoglia sottile e foderatevi una torta del diametro di circa 24 cm, poi versatevi dentro la crema e sigillate con il resto della pasta. Distribuitevi sopra i pinoli che avrete fatto ammollare in acqua per 20 minuti e infornate a 180° per 30-40 minuti con la superficie coperta di carta stagnola in modo che non si bruci. Consumate fredda ed eventualmente cosparsa di zucchero a velo.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail