Christophe Adam e gli eclairs nel concept store di Parigi

Christophe Adam e gli eclairs, homepage
Sprazzi di primavera e voglia di dolce, un'insieme pericoloso per chi si trova davanti l'intera capitale francese, che si dispiega come un rigoglioso terreno di scoperta per il palato. In questa contingenza ci siamo ritrovati nel concept store parigino di Christophe Adam, uno di più noti chef pâtissier di Francia, e indiscusso maestro degli eclairs. L'ex collaboratore del goloso marchio Fauchon, ha ormai aperto una sua mecca in pieno Marais, un angolo interamente dedicato ai bei bigné allungati, che sublima in ogni centimetro con gusti ed abbinamenti sorprendenti.
Christophe Adam e gli eclairs, choco-coco
Christophe Adam e gli eclairs, rouge framboise
Christophe Adam e gli eclairs, Ange et Demon
Christophe Adam e gli eclairs, passion fruit

Il nome della boutique "l'eclair de genie" richiama un'espressione francese che si utilizza correntemente per indicare il "colpo di genio", la lampadina di Archimede, la trovata, l'illuminazione insomma, quel momento di subitanea epifania in cui un'idea (spesso proprio quella faticosamente cercata in vano) si dispiega in tutto il suo portato immaginifico. Ed è esattamente quello che accade per le paste, che esplorano infinite possibilità gustative e cromatiche, in combinazioni che esaltano l'estetica, senza niente togliere alla gourmandise.
Tra le creazioni più note il grafico "Ange et Demon" farcito con crema alla vaniglia del Madagascar e al cioccolato Grand Cru e decorato con una placchetta rappresentante i puttini di Raffaello, un bel "Rouge framboise" alla crema di lampone e cioccolato riserva al latte, un classico "chocolat-coco", una freschissima versione al frutto della passione, un "Café liégeois" con crema a base di espresso, trilogia di cioccolato bianco, cacao...etc.

Via | leclairdegenie.com

  • shares
  • Mail