La ricetta dei crostini ai funghi champignon e porcini

I funghi sono tra i più prelibati frutti della terra, amati dai più grazie al loro gusto unico ed inconfondibile. Si prestano alle più disparate preparazioni e sono ottimi per ogni abbinamento grazie all'estrema versatilità di questo ingrediente tipico della cucina europea.

Ne esistono qualità diverse, più o meno facilmente reperibili, ognuna con un' intensità di gusto diversa; ottimi come condimento per pasta o riso, buonissimi come accompagnamento per carni bianche o rosse, i funghi sono deliziosi anche se gustati da soli motivo per cui la ricetta dei crostini ai funghi champignon e porcini è, tra gli appetizer, uno dei più sfiziosi.

Ingredienti per 4 persone: 4 fette di pane tagliate spesse, 100 g di funghi champignon, 100 g di funghi porcini, 2 spicchi d'aglio, prezzemolo fresco tritato, olio evo, sale, pepe nero macinato.

Preparazione: iniziate la preparazione dei crostini ai funghi champignon e porcini mondando i funghi ed eliminandone la parte del gambo sporca di terra; riducete gli champignon a fettine sottili e tagliate a pezzi i porcini. In una capiente padella mettete a soffriggere gli spicchi d'aglio in camicia in una quantità generosa d'olio extravergine, poi abbassate al minimo la fiamma ed unite i funghi. Portateli a cottura rosolandoli e mescolandoli delicatamente onde impedire che si rompano e, quando saranno morbidi, aggiustateli di sale e pepe, unite il prezzemolo fresco tritato e spegnete il fuoco. Su una bistecchiera rovente bruschettate le fette di pane da entrambi i lati, poi componete il piatto di portata mettendo uno strato di funghi sopra ogni fetta di pane e completate aggiungendo un filo d'olio a crudo e qualche foglia di prezzemolo. I crostini con funghi champignon e porcini sono ottimi da gustare caldi ma deliziosi anche freddi.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail