Le rape al vino, una ricetta veloce e gustosa

Le rape al vino, una ricetta veloce e gustosa

In questo periodo il contadino da cui mi servo mi dà spesso delle rape e devo smentire categoricamente il fatto che le rape non sappiano di nulla: sono squisite. Cercando delle ricette per prepararle in maniera nuova ho trovato quella delle rape al vino, proposta dalla Garzantina della Cucina. Ve la propongo: che ne pensate?

Ingredienti (per 4 persone)


    600 g di rape
    2 rametti di rosmarino
    2 spicchi d’aglio
    1 bicchiere di vino rosso
    fecola di patate
    olio extravergine di oliva
    sale
    pepe

Preparazione

Tritate gli spicchi d’aglio insieme agli aghi di rosmarino e fateli rosolare in una casseruola a fuoco basso, insieme a un filo di olio extravergine di oliva

Nel frattempo pelate le rape, tagliatele a dadini e unitele al soffrittino, facendole rosolare per qualche minuto quindi bagnate con un mestolo d’acqua bollente, coprite e lasciate cuocere, sempre a fuoco basso, per una decina di minuti.

Trascorsi i dieci minuti, scoperchiate, alzate la fiamma e irrorate con il vino rosso, che avrete fatto sobbollire per tre minuti. Aggiungete, quindi, un cucchiaio di fecola di patate disciolta in un po’ d’acqua, fate addensare, regolate di sale e pepe e servite. Da leccarsi i baffi!

Foto | thebittenword.com [CC-BY-2.0], attraverso Wikimedia Commons

  • shares
  • Mail