Ristoranti a Milano

Allora, mettiamo che non si sia pratici e si arrivi nella città della Madonnina.

O mettiamo che milanesi lo si sia fino al DNA, ma non si abbiano idee per la sera.

Può diventare utile "Buon appetito Milano", definita dal suo autore una guida indipendente ai ristoranti della città e dei dintorni.

La guida esiste dal 2001, e da allora continua ad essere integrata ed aggiornata.

Varie le categorie in cui vengono inquadrati i locali: Tradizione italiana, Piatti tipici regionali, Specialità pesce, Oriente in tavola, Cucina indiana e araba, Texmex e America latina, Altri locali etnici, Specialità carne, Pizza classica, Pizza al trancio, Vere trattorie, Menù vegetariano, Cene a due, Pranzi di lavoro, Ristoranti fuoriporta, Locali economici, Proposte originali, Migliori dieci e, direttamente dal decreto Sirchia, Smoking restaurants.

Se poi volete vedere se, dall'ultima visita, è stato scoperto qualcosa di nuovo, ecco la sezione New Entries che, inaspettatamente, punta ad un blog (purtroppo ingabbiato nel noiosissimo frame di supereva...).

  • shares
  • Mail