La ricetta della colomba pasquale con il Bimby

La ricetta ed i consigli per preparare la colomba pasquale con il Bimby, un dolce buonissimo che potete personalizzare con creme e cioccolato

La colomba è il dolce di Pasqua per eccellenza, una ricetta lunga e complessa ma che si può fare in casa, soprattutto se si ha un alleato in cucina come il Bimby, che ci aiuterà a impastare e a incordare bene l’impasto. Vediamo insieme come preparare la colomba pasquale con il Bimby con la ricetta passo passo. Noi vi proponiamo la ricetta classica con la glassa alle mandorle, ma se preferite potete cuocerla senza niente e poi glassarla a freddo con il cioccolato fuso, sia fondente che bianco, sarà un po’ più semplice e anche golosa!

Ingredienti


    250 gr di burro
    120 gr di farina del tipo 00
    120 gr di scorze di cedro o arancia
    120 gr di latte
    600 gr di farina manitoba
    380 gr di zucchero
    5 amaretti
    2 cucchiai di zucchero in granella
    50 grammi di mandorle intere
    4 uova
    1 cubetto di lievito di birra
    1 pizzico di sale

Preparazione

Prendete il Bimby e inserite nel boccale 70 ml di acqua, scaldatela a 40°C per un minuto a velocità 1 e poi aggiungete il lievito di birra, impastate per 30 secondi a velocità 1. Aggiungete adesso i 120 gr di farina 00 e impastate per 3 minuti a velocità Spiga. Coprite con la pellicola e fate lievitare un’ora nel forno spento con la luce accesa.

A questo punto aggiungete, gradualmente e poco per volta, il latte, le uova e il sale, poi mettete la farina manitoba, il burro morbido e 200 gr di zucchero, impastate per 3 minuti a velocità Spiga. Lasciate lievitare una seconda volta fino al raddoppio. Per avere una temperatura costante è sempre meglio mettere l’impasto nel forno spento con la luce accesa.

Aggiungete adesso le scorze degli agrumi e spatolate in modo da incorporarle. Prendete il vostro impasto e dividetelo in due parti, una leggermente più grande che posizionerete nello stampo in lunghezza (dalla testa alla coda) e andrà a formare il corpo della colomba, ed uno più piccolo che posizionerete a croce e che sarà le ali. Coprite la colomba con la pellicola trasparente e fate lievitare nel forno spento con la luce accesa fino a quando l’impasto sarà ad un centimetro dal bordo dello stampo.

Nel frattempo preparate la glassa, mettete lo zucchero rimasto, gli amaretti e le mandorle nel boccale del Bimby e polverizzate a velocità 7 per 20 secondi e poi unite un albume e mescolate a vel 4 per 1 minuto. Mettete la glassa in frigo coperta con la pellicola trasparente. Se riuscite ad organizzarvi la glassa preparatela il giorno prima.

Prima di infornare la colomba montate la glassa con le fruste elettriche e poi mettetela in una sac a poche. Disponete la glassa sulla colomba facendo uno strato omogeneo, aggiungete le mandorle intere con la pelle e la granella di zucchero.

Cuocete la colomba in forno preriscaldato a 170°C per 30 minuti, poi copritela con la carta da forno e proseguite la cottura per altri 25 minuti a 160°C. Fate la prova dello stecchino e se è cotta sfornate la crostata.

Per non far sgonfiare la colomba dovete infilzarla con degli aghi da maglia e farla raffreddare capovolta per almeno 4 ore, potete mettere le due estremità degli aghi su due pentole .

Decorate con lo zucchero a velo e servite.

© Foto Getty Images - Tutti i diritti riservati

  • shares
  • Mail