Torta al cocco, soffice delizia bianca e profumata


Ecco un dessert perfetto per concludere un pasto dagli speziati profumi indiani. Dopo una vellutata di lenticchie corallo al cumino, e un pollo al curry da leccarsi i baffi, ho deciso di chiudere in bellezza la cena per il trentesimo compleanno di una grande amica, con una bella torta al cocco bianca e morbidissima che si è lasciata mangiare fin nelle briciole, nonostante il lauto pasto precedente. E' già buonissima al naturale, magari servita con una bella spolverata di zucchero a velo, ma decorata come in questo caso, con tanto di tartufi di cioccolato bianco ed una nevicata di scagliette di cocco, si presta degnamente a rivaleggiare con le torte di compleanno ad effetto.

Ingredienti: per la base, 280 g di farina di cocco, 70 g di farina 00, 220 g di zucchero, 100 g di olio di semi di girasole, 4 uova, 80 g di latte, 1 bustina di lievito per dolci. Per la decorazione, 200 g di cioccolato bianco da copertura, 50 g di burro freschissimo morbido, 2 cucchiaini di rhum chiaro, 150 g di formaggio fresco da spalmare, 80 g di zucchero a velo, 50 g di farina di cocco.

Preparazione. Cominciare con i tartufi per la decorazione. Spezzettare, fondere 200 g di cioccolato bianco e lasciarlo raffreddare. Nel frattempo montare con la frusta a mano 50 g di burro morbido e due cucchiaini di rhum chiaro. Unire al composto il cioccolato mescolando energicamente e mettere il tutto in frigorifero per un paio d'ore. Preriscaldare il forno a 170°, procedere con la torta montando a lungo le uova con lo zucchero. Unire in una ciotola le due farine ed unirvi progressivamente il miscuglio di uova, poi il lievito setacciato, l'olio e il latte. Imburrare uno stampo a cerniera, versarvi l'impasto e metterlo nel forno per 40 minuti. A cottura ultimata lasciar raffreddare in un luogo fresco. Prendere la crema di cioccolato lasciata in frigo, ricavarne delle palline con un cucchiaino, rotolarle nelle scagliette di cocco e metterle di nuovo al fresco. Battere leggermente il formaggio, incorporarvi con una forchetta lo zucchero a velo e la farina di cocco e spalmare il tutto sulla torta, decorandola con le sferette preparate.

Immagine di Sara Rania su flickr.com

Via | lacucinaimperfetta.com

  • shares
  • Mail