Come fare l'arrosto di vitello con il Bimby

L'arrosto è un piatto ricco e gustoso che nonostante richieda diverso tempo per la cottura può essere considerato una ricetta semplice da realizzare. Il primo passo per un buon arrosto è al qualità della carne, indubbiamente, ma è altrsì importante scegliere con cura il condimento della stessa.

Esistono molte varianti di creme, sughi e riduzioni per accompagnare la carne e renderla più umida e gustosa e quella che vogliamo proporvi oggi è una crema a base di latte e funghi che realizzeremo con l'ausilio del Bimby.


Ingredienti: fesa di vitello 800 g, funghi champignon 300 g, speck 70 g, latte 400 ml, sedano, carota, 1 cipolla, brodo vegetale, olio d’oliva.

Preparazione:

Per prima cosa preparate il soffritto: tritate le verdure con lo speck nel bimby e successivamente aggiungete un po' dolio d'oliva; cuocete a 100° per almeno 5 minuti a velocità 1. A questo punto il soffritto dovrebbe essere pronto e potete aggiungere sia il dado che i funghi e il latte e proseguite la cottura per altri 10 minuti con le stesse modalità.

Prendete il vostro pezzo di carne di vitello ed appoggiatelo sul gruppo coltelli, cuocete per 40 minuti a 100° e con velocità minima. A metà cottura girate la carne se volete eliminare un po' di grasso. A cottura ultimata prendete il pezzo di carne e tagliatelo a fette spesse un paio di centimetri e conditele con la salsa che avete preparato in precedenza

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail