La ricetta dei bocconotti pugliesi ripieni di mandorle e cioccolata

bocconotti di Bitonto

I bocconotti pugliesi sono dei dolcetti golosi composti da un involucro di pasta frolla molto morbida e burrosa che racchiude al suo interno un ripieno di crema. Questa può essere di diverso tipo. Mangiarli in Puglia è stata una delle migliori esperienze gastronomiche che abbia mai fatto, non si può capire al meglio di cosa si tratti finchè non ne si addenta uno.

In realtà la preparazione dei bocconotti è diffusa anche in Calabria ed in Abruzzo. A seconda della zona varia anche il ripieno. Potrete trovare il miele e la marmellata ad esempio. Dei bocconotti esiste anche una versione salata che prevede l'utilizzo della pasta sfoglia al posto della frolla. Ecco la ricetta dei bocconotti pugliesi ripieni di mandorle e cioccolata di Anna Moroni, proveniente dalla Prova del Cuoco.

Pasta frolla

Ingredienti

  • 250 gr di farina 00
  • 150 gr di burro
  • 100 gr di zucchero semolato
  • 2 uova intere
  • 2 tuorli
  • Crema alle mandorle e cioccolato

    Ingredienti


    • 150 gr di mandorle abbrustolite tritate finemente
    • 100 gr di cacao amaro
    • 70 gr di zucchero
    • scorza di un’arancia grattugiata
    • 1/2 cucchiaino di cannella
    • Vincotto

    Procedimento

    Versare le mandorle in una terrina insieme allo zucchero, al cacao, alla scorza di limone, alla cannella e mescolare bene il tutto. Unire il vincotto e impastare fino ad ottenere un composto denso e morbido, simile alla marmellata.
    Adesso preparare la pasta frolla impastando tutti gli ingredienti insieme e dare vita ad un panetto molto morbido da maneggiare con le mani unte di olio. Foderare con la pasta ottenuta gli appositi stampini imburrati ed infarinati. Riempire con la crema e coprire con un disco di pasta. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 25 minuti. Una volta cotti spolverarli di zucchero a velo e servire.

    Foto | KOolinus

    • shares
    • Mail