Ricette secondi: cosciotto di agnello allo speck

cosciottoL'agnello è protagonista incontrastato delle festività pasquali, ma oggi vi voglio consigliare un secondo che vi permetterà di presentare una buona portata anche per le feste prossime.

Ecco cosa ci occorre: 1 cosciotto di agnello disossato, 100 grammi di speck affettato, 150 grammi di ricotta, 30 grammi di burro, un cucchiaio di pangrattato, un bicchiere di vino bianco, uno scalogno, un mazzetto di timo, olio extra vergine di oliva, aceto, sale e pepe.

Come primo passaggio mescolate la ricotta con il pepe e le fettine di speck aiutandovi con un frullatore. Aggiustate di sale. Raggiunta una consistenza cremosa di quello che sarà il ripieno del nostro rotolo. Adesso fate di tutto per raggiungere una consistenza molto più densa, aiutandovi con l'aggiunta del pangrattato e del burro. Aggiungete il timo. Salate il cosciotto, aiutandovi con le mani, massaggiandolo. A questo punto spalmate il ripieno in tutto il cosciotto, e rilegate con uno spago.

Prima della cottura in forno, il cosciotto dovrà essere rosolato in una casseruola con un filo d'olio, cercando di raggiungere una lieve colorazione di tutti i lati. Infornate a 180 gradi per circa 1 ora, girando di tanto in tanto e irrorando il cosciotto con il suo sugo. Buon appetito.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail