Le ricette dei dolci di Pasqua abruzzesi gustosi da fare

Il bello di ogni regione è che reca con se una serie di tradizioni che affondano le radici in tempi antichi e che svolgono una funzione quasi rassicurante. Ciò in ogni campo, anche e soprattutto per quanto riguarda la gastronomia. Così accade che a Pasqua, in Abruzzo, vengano preparati da tempo immemore dei dolci tipici della tradizione, senza i quali la festività non sarebbe la stessa e non avrebbe quel suo sapore particolare.

Le ricette dei dolci di Pasqua abruzzesi gustosi da fare

Ecco quindi le ricette dei dolci di Pasqua abruzzesi gustosi da fare, i fiadoni abruzzesi, dolcetti composti da uno strato di pasta dolce e ripieni con formaggio, uova zucchero e aromi, i pupa e cavallo preparati anticamente il giovedì santo e regalati sia ai futuri sposi che ai bambini ed infine la classica pizza di Pasqua, profumato e soffice dolce lievitato.

Fiadoni abruzzesi

Ingredienti per il ripieno


  • 1,3 kg di formaggio grattugiato (parmigiano, rigatino e poco pecorino)
  • 8 rossi d'uovo

  • 100 gr di zucchero
  • 200 gr di cedro qb
  • latte qb
  • cannella in polvere qb

Ingredienti per la sfoglia


  • 1 kg di farina 00
  • 4 uova più 1 da spennellare
  • 200 gr di zucchero
  • 2 bicchieri di latte
  • 1 bicchiere di olio di oliva
  • 2 bustine di lievito
  • cannella in polvere qb
  • mezzo bicchiere di liquore dolce o altro aroma
  • una presa di sale

Procedimento

Preparare il ripieno mescolando tutti gli ingredienti fino ad ottenere un composto omogeneo ed asciutto. Unire del latte tanto quanto ne basta. Preparare la sfoglia impastando tutti gli ingredienti allo stesso modo. Dividere l'impasto in tante palline e stenderle sottilmente. Farcire ogni porzione di pasta con una pallina di composto e chiudere dando la forma di un raviolo. Ritagliare la pasta in eccesso creando delle mezzelune e sigillarne i bordi con i rebbi di una forchetta. Spennellarli con un uovo battuto ed infornare a 180 °C per 20 minuti. La ricetta proviene da quì.

Pupa e cavallo

Ingredienti


  • 5 uova
  • 300 gr farina 00
  • 300 gr di zucchero
  • 150 gr di burro
  • 1 bustina di lievito vanigliato
  • scorza grattugiata di un limone

Procedimento

Versare sul piano da lavoro la farina a fontana, mettere al centro le uova, lo zucchero, il burro ammorbidito a pezzi, il lievito e la scorza di limone. Impastare bene fino ad ottenere un impasto omogeneo e non troppo sodo. Disporre su una teglia da forno della carta forno, prendere quindi l'impasto e dare la forma di una donna o di un cavallo. Cuocere in forno caldo a 180 °C per circa 30 minuti.

Pizza di Pasqua Abruzzese

Ingredienti


  • 500 g farina
  • 6 uova fresche
  • 100 gr di lievito
  • 100 gr di zucchero
  • 1 tazzina di olio extra vergine d'oliva
  • 10 gr di semi di anice
  • 10 gr di canditi di cedro
  • 10 gr uvetta
  • 10 gr cannella
  • burro qb
  • sale qb

Procedimento

Versare in una terrina le uova con lo zucchero e sbatterle bene. Unire gli albumi montati. Aggiungere quindi il lievito, la farina, e l'olio evo e mescolare per fare amalgamare bene. Coprire la ciotola e fare lievitare l'impasto per 12 ore (si può impastare la sera precedente e fare lievitare la notte intera). Trascorso questo tempo riprendere l'impasto ed unire anice, canditi, uvetta e cannella. Prendere lo stampo, ungerlo con abbondante burro e versare l'impasto che dovrà arrivare a circa metà dello stampo. Fare lievitare ancora per 12 ore. Una volta trascorsa anche questa lievitazione cuocere in forno caldo a 180 °C finchè risulta cotta. La ricetta proviene da quì.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail