Ricetta dolce: la pantorta

ricetta dolce pantorta
Una ricetta dolce piuttosto impegnativa ma che dà parecchie soddisfazioni. Usate questi ingredienti: 400 gr di farina, 3 uova intere e un tuorlo, un cubetto di lievito da 25 grammi, uno stecco di vaniglia, 150 g di burro e 120 gr di zucchero.

Il tutto va fatto dentro un frullatore. Iniziate a fare il primo impasto con metà del cubetto di lievito schiacciato e mescolato ad un cucchiaino di zucchero. Setacciate 60 gr di farina e aggiungete 3 cucchiai di acqua tiepida. Mettete il tuorlo e frullate per un paio di minuti. Coprite il frullatore di modo tale che l'impasto stia al caldo e lasciatelo lievitare 1 ora.

Scoprite poi il frullatore, aggiungete il restante lievito, il resto della farina, le uova intere, i semini della vaniglia, lo zucchero e il burro ammorbidito. Miscelate con qualche altro cucchiaino di acqua tiepida fino a che il risultante non sia cremoso ma non troppo liquido. Frullate nuovamente poi coprite e lasciate riposare 1 ora. L'impasto a me è lievitato talmente da uscire dal bordo del frullatore! A questo punto mettete in frigo 30 minuti. Versate in un bello stampo imburrato ed infarinato e lasciate cuocere in fornto per 45 minuti. Il sapore è quello del pandoro ma della consistenza più solida di una torta. Veramente buonissimo!

  • shares
  • Mail