Le decorazioni per la tavola Pasquale colorata e allegra

decorazioni per la tavola Pasquale

Quali decorazioni per la tavola pasquale preparare in vista della festa per celebrare il colore e l'allegria di questa celebrazione primaverile? Ovviamente tutto dipenderà da che tipo di pranzo o di cena avete in mente di preparare, se volete un evento più formale, colorato ma comunque sobrio, o uno più informale, nel quale sbizzarrirvi con il colore.

Sulla tavola di Pasqua non devono mai mancare le uova colorate, che possono già rappresentare una decorazione allegra, che i bambini di casa saranno ben lieti di preparare e che voi potrete sistemare in un cestino al centro del tavolo. Ma questa è solo una delle tante decorazioni per la tavola pasquale che possiamo preparare con semplicità!

Sono tante le decorazioni per la tavola di Pasqua: possiamo creare un bellissimo centrotavola con un albero pasquale, tipico della tradizione scandinava, da colorare con le tonalità più accese, oppure proporre una composizione di fiori tipicamente primaverili, optando per il rosa e il giallo, due nuance che non devono mancare (alternate i fiori ai rami dell'ulivo, simbolo religioso della festa).

Con il colore della tovaglia potete sbizzarrirvi, anche se consiglio nuance pastello (rosa, giallo, arancione, ma anche delicati azzurri e verdi), sui quali appoggiare servizi di piatti di ceramica bianca con fiorellini stampati, o di nuance davvero molto accese. Ricordatevi di mettere a tavola tovaglioli di stoffa e non di carta!

Altre decorazioni, possono essere candele colorate e profumate alte o più basse da inserire in vaschette trasparenti con dentro acqua profumata alla rosa. Potete anche creare con la stoffa dei simpatici coniglietti, pulcini o gallinelle, altri simboli forti della Pasqua, insieme alle uova: il patchwork può venire in nostro soccorso, utilizzando ritagli di stoffa e risparmiando un po' per le decorazioni per la tavola pasquale!

Foto | da Flickr di aoisakana

  • shares
  • Mail