La torta salata al radicchio rosso facile da fare

Torta Radicchio
Le torte salate sono un piatto molto versatile, un antipasto nutriente e simpatico che si può tranquillamente mangiare al volo e con le mani.

Con le torte salate la fantasia può liberarsi perché possono essere a base di carne, pesce, verdure insaccati e preparate con ogni genere di abbinamento. Possono essere cotte tra strati di pasta o lasciate aperte senza guscio o, ancora, in forno come sformati.

Ottime calde, fredde o tiepide. Insomma un piatto ideale.

Si racconta che si chiamino torte salate dal latino “torquere” perché avvolte, piegate.

Per la preparazione delle torte salate le paste più usate sono la sfoglia o la brisè, cioè la versione salata della frolla.

Vediamo ora la ricetta della torta salata al radicchio rosso facile da fare per la quale vi occorreranno i seguenti ingredienti per 4 persone: 1 confezione di pasta sfoglia, 1 cespo di radicchio rosso, 1 scamorza affumicata non troppo grande, 1 bicchiere di vino bianco, sale q.b., olio extra vergine di oliva.

Per la preparazione: mondate, lavate e tagliate a listarelle il radicchio. Fatelo rosolare in padella con poco olio e un po' di acqua, con coperchio, fate sfumare a fuoco vivo con il vino bianco, finchè sarà morbido e asciutto; regolate di sale.

Contemporaneamente prendete la scamorza e tagliatela a dadini.

Prendete ora la pasta sfoglia e srotolatela su una teglia da forno con la carta forno. Adagiatevi il radicchio ben sgocciolato, per evitare che l’umidità del ripieno bagni troppo la pasta rendendola friabile e versateci sopra anche la scamorza a dadini.

La torta come questa, senza guscio, si cuoce come un normale sformato in forno preriscaldato a 180° per circa 30 minuti.

Dopo la cottura la carta forno su cui avrete cotto la torta vi sarà utile perché vi basterà sollevare il tutto e trasferirete la vostra torta salata su un piatto di portata, senza romperla.

Vi ricordo che questa è solo una delle tante versioni possibili della torta al radicchio rosso, infatti, alla scamorza potrete sostituire il taleggio o aggiungere altri buonissimi e golosi ingredienti, secondo gusto personale.

Foto| Getty Image

  • shares
  • Mail