La torta pasqualina con ricotta salata con la ricetta facile

Della torta pasqualina abbiamo ampiamente discusso quì vedendo come la ricetta originale preveda al suo interno un formaggio ligure, la prescinseua che nel resto di Italia è piuttosto difficile reperire. Ecco perchè in molte versioni, come in questa appunto, viene sostituito dalla ricotta. Abbiamo anche visto come la ricetta tradizionale voglia ben 33 strati sottili di sfoglia che nella versione facilitata vengono ridotte ad una decina, mentre nei casi estremi venga utilizzata la più pratica pasta sfoglia. Con questo piccolo accorgimento la torta pasqualina diventa decisamente più facile da preparare, anche all'ultimo momento, dimezzando così il tempo di preparazione in quanto la base, già pronta, deve solo essere stesa nella teglia. Ecco la torta pasquali

La torta pasqualina con ricotta salata con la ricetta facile

Ingredienti: 2 rotoli di pasta sfoglia, 4 uova, 350 gr di spinaci, 300 gr di ricotta, 1 spicchio di aglio, olio evo, 50 gr di parmigiano grattugiato, sale, noce moscata.

Procedimento: lessare gli spinaci in poca acqua bollente salata. Scolarli, strizzarli e saltali in padella con olio evo e uno spicchio di aglio. Eliminare quest'ultimo e sminuzzare gli spinaci. Farli raffreddare. Nel frattempo in una terrina versare la ricotta e lavorarla con il sale, la noce moscata, il parmigiano fino ad ottenere un composto omogeneo. Unire quindi gli spinaci. Foderare una teglia con il primo rotolo di pasta sfoglia, versare il ripieno e creare 4 fossette. Sgusciare in ognuna di esse un uovo. Coprire con l'altro rotolo di pasta. Spennellarlo a piacere con un uovo sbattuto e trasferire in forno caldo. Cuocere a 180 °C per circa 40 minuti. Fare raffreddare e gustare tiepida o fredda.

Foto | Roger469

  • shares
  • Mail