Come fare la torta salata con i peperoni, zucchine e melanzane

La torta salata è un grande classico da proporre in tavola, da portare al lavoro o da preparare per un ricco pic nic all'aria aperta. Con sfizioso ripieno di verdure poi è più che salutare, e il gusto rustico della sfoglia da un tono di sapore in più agli ortaggi di stagione. Per farla gustare anche ai bambini, si possono aggiungere ingredienti come la fontina, la mozzarella, le sottilette e il prosciutto cotto.

Gustosa e friabile la torta salata con pochi accorgimenti può diventare anche la soluzione originale per una cena completamente vegetariana, togliendo il burro e utilizzando una croccante pasta brisèe. La versatilità del piatto permette di proporlo come antipasto, come finger food tagliato a piccoli cubetti per un happy hour tra amici o come piatto unico, perchè in realtà è molto nutriente. Oggi vediamo come fare la torta salata con i peperoni, le zucchine e le melanzane, semplice e deliziosa.

Gli ingredienti


  • 2 rotoli di pasta sfoglia
  • 2 uova
  • 1 peperone verde e 1 rosso
  • 1 cipolla
  • 1 melanzana
  • 2 zucchine grandi
  • 50 gr di stracchino
  • parmigiano grattugiato
  • sale


  • pepe
  • olio evo

La preparazione

Procedete per prima cosa pulendo, lavando e sbucciando le melanzane, mettetele sotto sale, sciacquatele e tagliatele a cubetti piccoli. Lavate e tagliate a dadini anche le zucchine, e a fettine tolti i semini i peperoni. In una padella antiaderente prepariamo una sorta di contorno mediterraneo, versate due cucchiai di olio evo e fate soffriggere la cipolla precedentemente tritata molto sottilmente. Sfumate con del brodo vegetale o con acqua e dado e portate a cottura per venti minuti. Alla fine insaporite con sale, pepe, prezzemolo. Poi scolate le verdure dall'olio, e lasciatele intiepidire in una terrina. Nella terrina aggiungete poi lo stracchino o un formaggio morbido a piacere, e sbattetevi le uova, una spolverata di Parmigiano e mescolate per bene gli ingredienti.

Prendete ora una teglia rotonda e imburratela, in alternativa stendete la pasta sfoglia con il classico foglio di carta da forno. Fatela aderire bene ai bordi. Versate il mix di verdure e formaggio e spalmatelo su tutto lo strato stando lontani però dai bordi. Prendete la seconda sfoglia e coprite il tutto. Unite i bordi con cura. Fate dei piccoli forellini sulla superficie e spennallate con un tuorlo d'uovo. Infornate per 180 gradi in forno già caldo per circa venti minuti.

  • shares
  • Mail