La ricetta del salmone in padella con pomodorini per un secondo piatto leggero

La ricetta di oggi è un secondo piatto leggero e gustoso che vede come protagonista uno dei pesci pesci più apprezzati dal punto di vista gastronomico per la sua carne prelibata : il salmone. Diffuso in fiumi, mari e laghi dell'emisfero boreale, vengono utilizzati per i piatti più disparati: sushi, arrosti, tartare, antipasti.

Nella versione che ho scelto affianchiamo questo pesce con il gusto dei pomodori per ottenere una combinazione che stupirà nel sapore nonostante la sua semplicità. Il tempo di preparazione non è elevato ma il risultato è garantito.


Ingredienti: salmone fresco 750 g, pomodorini (o pomodori) 250 g, olio extravergine d'oliva, 1 spicchio d'aglio, vino bianco 150 ml, sale, pepe.

Per prima cosa lavate i pomodorini e tagliateli in 4 parti (o in pezzi molto piccoli se state usando dei pomodori)per poi metterli in una padella capiente, con un paio di cucchiai d'olio d'oliva ed uno spicchio d'aglio. Cuocere il tutto a fuoco medio per alcuni minuti, in questo modo i pomodorini diventeranno morbidi, a questo punto aggiungete sia il salmone che il vino bianco.

Il tempo di cottura del salmone è di circa 5 minuti per lato. A cottura quasi ultimata, togliete la pelle dal pesce e aggiungete sale e pepe. Servite caldo accompagnato da una fetta di pane abbrustolita ed un insalatina di lattuga e carote.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail