Come decorare le uova di Pasqua per stupire i bambini

decorare uova di Pasqua

Come decorare le uova di Pasqua per i bambini? Questa è una bella tradizione di questa celebrazione religiosa primaverile, che consiste nel rassodare le uova, che saranno poi decorate. I bambini adorano questa piccola tradizione e anche ai grandi non dispiace.

Centrotavola con uova di Pasqua decorate diventeranno il punto centrale della vostra tavola pasquale: ma come fare per decorarle al meglio? Evitate pennarelli e tempere, perché il colore trapassa all'interno del guscio, rendendo l'uovo soda immangiabile. Ecco allora i nostri consigli per decorare le uova di Pasqua.

Dopo aver fatto rassodare le uova e averle fatte raffreddare, potete proporle ai vostri bambini, chiedendo loro di usare la massima delicatezza, perché potrebbero rompere le uova, rendendo così la superficie più difficile da decorare. Le decorazioni semplici possono essere fatte con nastri, fiocchetti, sacchettini per contenere al loro interno le uova soda, che possono anche essere colorate.

Il modo più semplice per decorare le uova soda di Pasqua sono le matite colorate, con le quali i bambini possono sbizzarrirsi con tanti bei disegni, scritte, dando libero sfogo alla loro creatività. Ma se volete possiamo anche usare dei coloranti totalmente naturali.

Possiamo infatti far rassodare le uova direttamente nell'acqua di cottura di verdure a foglia verde, oppure usare come coloranti naturali il tè e il caffè. Il consiglio per fissare meglio il colore è quello di unire un cucchiaino di aceto bianco all'interno dell'acqua, così i colori saranno più lucidi, vivi e dureranno molto di più!

Foto | da Flickr di mollystevens

  • shares
  • Mail