Ecco la ricetta dei garganelli con i funghi alla boscaiola

La stagione fredda sembra volersi trattenere ancora per un po' nonostante ormai sia primavera; per questo sembra ancora prematuro pensare a piatti freddi da servire per i picnic all'aperto e bisogna ritornare ai sapori tipici dell'inverno per consolarci dal grigiore di queste giornate atipiche.

La ricetta dei garganelli con i funghi alla boscaiola è proprio il piatto adatto a questo colpo di coda dell'inverno, per portare in tavola il calore necessario a rendere meno insopportabile l'attesa della primavera.

Ingredienti: garganelli 500 g, funghi 350 g, salsiccia 200 g, 1 cipolla, panna da cucina 200 ml, parmigiano grattugiato 70 g, olio extra vergine d'oliva, sale, pepe.

Cominciamo col tagliare finemente la cipolla e lavare e sminuzzare i funghi. In seguito procediamo soffriggendo la cipolla per qualche minuto in una padella con abbondante olio d'oliva. Nel frattempo sbricioliamo la salsiccia e aggiungiamola alle cipolle lasciando che le prime insaporiscano ancora di più le seconde. Infine aggiungiamo i funghi dopo averli accuratamente asciugati e continuiamo con la cottura.

Nel frattempo cuocete in abbondante acqua salata i garganelli e scolateli al dente. Aggiungete la panna al condimento mentre i garganelli sono in cottura, abbassate la fiamma e salate e pepate. Aggiungete anche la pasta dopo averla scolata, alzate la fiamma e ripassateli in padella con una spolverata di parmigiano.

Foto | Wikimedia

  • shares
  • Mail