Etichette parlanti

Ne sentivamo proprio il bisogno: la bottiglia di vino che si autopromuove grazie all'etichetta.

Lo dice la Reuters, e lo riporta Gizmodo.

La bottiglia potrà declamare la storia del proprio contenuto o con cosa si abbina meglio.

E' la Modulgraf, un'Azienda toscana, a produrre sì tanta innovazione.

Dio volendo non è che le bottiglie faranno da moderne sirene dagli scaffali dei supermercati, serve infatti un apparecchietto per ascoltare le dissertazioni enologiche delle etichette.

Unico uso che, al momento, a me sembra relativamente sensato è per la lotta alla contraffazione e agli usi illeciti dei marchi. Ma prima che possa diffondersi... campa cavallo, mi sa...

Mia opinione personalissima.

  • shares
  • Mail