Lo spezzatino di tacchino con patate e piselli con la ricetta facile

Vediamo oggi un secondo piatto tipico della cucina italiana, gustoso e nutriente: lo spezzatino di tacchino con patate e piselli, con la ricetta facile.

Spezzatino Patate e Piselli

Questo piatto ha notevoli vantaggi perché si prepara in poco tempo, è facile da fare e occorre una sola pentola con evidente risparmio di fatica nel riassetto della cucina.

Gli ingredienti necessari per 4 persone: 500 g di tacchino, 20 g di burro, 1 cucchiaio di olio extra vergine di oliva, 2 carote, 1 cipolla grande, 2 gambi di sedano, 1 bicchiere di vino, 300 ml di brodo vegetale, 400 g di patate, 150 g di piselli surgelati, 1 cucchiaino di concentrato di pomodoro, farina q.b.

Per la preparazione: tagliate a dadini la fesa di tacchino per lo spessore di circa 3 cm. Infarinate i dadi di carne. In una casseruola fate rosolare il burro e un cucchiaio di olio facendovi appassire le carote, il sedano e cipolla tagliate finemente. Aggiungere quindi la carne e fare appassire tutto insieme.

Sfumate con il vino bianco, fate evaporare e solo quando si asciuga un po' bagnare con il brodo ( o se non ne avete anche con semplice acqua calda) e coprire con un coperchio.

Aggiungete quindi le patate, precedentemente lavate, pelate e tagliate a cubetti e portate a bollore.
Fate quindi continuare la cottura a fuoco dolce per circa 30 minuti. Quindi aggiungere anche i piselli, condite con sale, il concentrato di pomodoro e fate andare ancora, girando di tanto in tanto, per circa altri 15 minuti, aggiungendo se il caso anche il brodo.

Il piatto sarà pronto quando la carne si sarà bene ammorbidita e il sugo risulterà di consistenza molto denso e cremoso.

Foto| Flickr

  • shares
  • Mail