La polenta con le luganeghe con la ricetta tradizionale

La polenta è un ingrediente tradizionale del nord Italia, protagonista di piatti sostanziosi e gustosi. Quale accompagnamento e condimento può essere migliore di un gustoso insaccato settentrionale come la luganega!

Abbiamo visto in molte ricette come realizzare una buona polenta partendo dalle farine. Nella ricetta di oggi vediamo come realizzare un tipico piatto di alcune regioni settentrionali Italiani quali Lombardia, Veneto e Trentino-Alto Adige: la polenta con la luganega, un insaccato di suino molto simile alla salsiccia.

Ingredienti: polenta 500 g, luganeghe 300 g, passata di pomodoro 500 g, latte intero 100 ml, 1 cipolla, olio extra vergine d'oliva, burro, sale.

In un tegame mettete a scaldare l'olio e la cipolla tritata finché questa non diventa dorata, poi aggiungete le luganeghe, ciascuna tagliata in 3 o 4 pezzi e fatele rosolare per alcuni minuti a fuoco vivo. Abbassate la fiamma, e unite la passata di pomodoro, aggiungete il sale e lasciate cuocere per 15/20 minuti con un coperchio.

Preparate la polenta con latte, acqua. sale e burro. Una volta terminata la cottura spegnetela e versatela in un piatto di portata, dopodiché cospargetela con il sugo appena preparato adagiandovi sopra le luganeghe. Spolverate con abbondante grana parmigiano e servite.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail