La ricetta della crema inglese con il Bimby

Oggi torniamo nel magico mondo del Bimby che stavolta ci aiuta a preparare una versione rapida della crema inglese, che – lo ricordiamo – in pratica è una crema pasticcera più leggera perché non prevede l’utilizzo della farina. Questo la rende adatta anche agli amici celiaci, ma dal momento che viene meno un ottimo addensante, dovrete prestare particolarmente attenzione alle dosi per evitare che il risultato finale sia troppo liquido. L’impiego ideale è farcirvi delle tortine di pasta frolla, ma come al solito lascio libero sfogo alla vostra fantasia.

Cosa vi occorre: 500 g di latte intero, 6 tuorli d’uovo, 200 g di zucchero, 1 bustina di vanillina, 1 pizzico di sale.

Come si prepara: posizionate la farfalla, inserite i tuorli d’uovo e fateli andare a vel. 3-4 per circa 4 minuti, poi unite il latte, la vanillina e il sale e cuocete a 90° per 7 minuti sempre a vel. 3-4. A questo punto togliete la farfalla, versate la crema in una ciotola e fatela raffreddare prima di utilizzarla per farcire il vostro dessert, a meno che la ricetta non preveda espressamente una crema calda, magari come accompagnamento a una bella torta.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail