La ricetta originale della paella vegetariana per una cena con amici

Ancora atmosfere spagnoleù in tavola quest’oggi, dove serviamo una bella paella vegetariana che non farà assolutamente patire la mancanza della carne e del pesce né a voi né ai vostri amici. Ovviamente, come sempre, la nostra è la ricetta base della paella, ma potete sbizzarrirvi quanto volete sostituendo o aggiungendo a quelle che abbiamo usato noi, le vostre verdure preferite.

Cosa vi occorre per 6 persone: 7 tazze di riso (si calcola 1 a persona più una), 1 peperone rosso, 1 peperone verde, 1 carota, 1-2 carciofi, 1 manciata di fagioli verdi, 1 pugno di piselli, 100 g di funghi, 1 pezzo di broccolo o di cavolfiore o entrambi, alcuni asparagi, ½ zucchina, ½ melanzana, 2 pomodori sbucciati, olio, 2 spicchi d’aglio, qualche foglia di basilico e di alloro, origano, 1 ciuffo di prezzemolo, 1 cucchiaio di pepe, 1 cucchiaino di peperoncino in polvere, zafferano q.b., 1 cucchiaino di salsa di soia, sale.

Come si prepara: mondate, lavate e riducete a pezzetti tutte le verdure. In una padella molto grande scaldate l’aglio nell’olio e fatevi saltare prima i peperoni, la zucchina e la melanzana, la carota e i funghi. Nel frattempo lessate in acqua tutte le altre verdure tranne il cavolfiore o il broccolo. Intanto aggiungete nella padella il peperoncino per insaporire, ma anche i pomodori e lo zafferano, infine il riso per farlo tostare. A questo punto aggiungete via via l’acqua bollente di cottura delle verdure per portare il riso a cottura. Solo circa 5 minuti prima della fine unite anche le verdure lessate tagliate a pezzetti, amalgamate il tutto, spegnete il fuoco e lasciate riposare qualche minuto prima di servire.

Foto | Flickr

  • shares
  • Mail